Fattorie Aperte

Dove: Bologna
Quando: 14 ottobre 2018
Cosa: La campagna insegna | Mangiare in fattoria | Natura e cultura | Porta a casa la campagna | Visita in fattoria

Azienda Agricola Mignani Marcello e Rolando s.s.

  • Porta a casa la campagna
  • Visita in fattoria

via Silvio Venturi, 14 - 40050 Monte San Pietro (BO)

Tel: 335 8125588

Email: mignani.daniele@virgilio.it

Referente: Daniele Mignani

Azienda zootecnia con produzione di latte per Parmigiano Reggiano, vendita diretta di carne bovina, suina e pollame, di formaggi, confetture e salse di pomodoro. I prodotti offerti in vendita sono tutti di origine esclusivamente aziendale.

La fattoria insegna: la buona prassi
L’azienda da anni sta riattivando vecchie cisterne per il recupero delle acque piovane

 

Programma
Ore 10:00 - Apertura e accoglienza.
Ore 11:00 - percorso naturalistico con esperto botanico.
Ore 12:30 - degustazione di prodotti aziendali.
Nel pomeriggio visita guidata alla stalla per partecipare alla mungitura e alla poppata dei vitelli.

Nel corso della giornata verrà presentata l’iniziativa finalizzata a un completo utilizzo della spesa familiare, con riduzione degli sprechi alimentari e lo scambio dei residui utilizzabili per l’alimentazione degli animali con prodotti freschi.

Servizi

  • Agricoltura Biologica

Fattoria Michelini

  • La campagna insegna
  • Mangiare in fattoria
  • Porta a casa la campagna
  • Visita in fattoria

via Bosco, 6 - 40055 Castenaso (BO)

Tel: 327 7375115 (PERCORSI DIDATTICI) - 338 4573478 (RISTORAZIONE)

Sito: fattoriamichelini.it – Email: fattoria@fattoriamichelini.it

Referente: Cristian (didattica) - Roberto (ristorazione)

Allevamento bovino e suino, foraggero, cerealicolo, orticolo, frutticolo, macelleria, gastronomia, fattoria didattica.
La fattoria, ubicata nella quiete campagna bolognese a pochi passi dalla città, coltiva cereali (grano, orzo e mais) e colture foraggere (erba medica) per il nutrimento dei propri animali (bovini da carne).
L'azienda dispone di locali per la degustazione e vendita dei propri prodotti e di un'ampia area verde attrezzata dedicata alle attività ludiche per i più piccini e con possibilità di visitare direttamente gli animali dell'allevamento e quelli di bassa corte: asinello, caprette, galline e conigli.

La fattoria insegna: la buona prassi
STUFATO DI LESSO (AVANZATO LA DOMENICA)
Prendere una padella versare un paio di cucchiai di olio extra vergine di oliva.
Tagliare una cipolla a pezzetti metterla nella padella e far rosolare 2 minuti, aggiungere qualche pomodoro maturo o un poco di salsa di pomodoro, con pizzico di sale, qualche cappero, qualche oliva nera, tagliare un poco di peperoncino e far cuocere adagio per circa 20- 30 minuti.
A parte tagliare a pezzi il lesso aggiungere all'umido e fare cuocere per ulteriori 10 minuti.
Servire caldo!

Pagina Facebook

 

Programma
Ore 11:00 - laboratorio didattico “ un giorno da casaro”
Ore 12:00 - un barbecue in fattoria (possibilità di noleggiare un barbecue per cuocere i nostri prodotti acquistati)
Ore 15:00 - visita guidata in fattoria “ fra nidi e pollai”

Servizi

  • Azienda attrezzata per i servizi ai disabili
  • Fattoria Didattica

Il Fienile

  • La campagna insegna
  • Porta a casa la campagna
  • Visita in fattoria

via Novelli, 572/732 - 40018 San Pietro in Casale (BO) - Fraz. Sant'Alberto

Tel: 349 2244729

Sito: www.ilfienile.bo.it – Email: fattoria@ilfienile.bo.it

Referente: Silvia

Tipica azienda agricola tradizionale con allevamento di animali da cortile (conigli, anatre, oche, cavallo, cani, galline), allevamento di api e produzione di miele, piccolo orto e frutteto familiare e coltivazione di seminativi misti (erba medica, grano e mais) in rotazione.
Con la frutta e la verdura dell’orto si producono confetture artigianali e verdure sott’olio.

La fattoria insegna: la buona prassi
In azienda sono presenti pannelli solari e fotovoltaici per la produzione di energia.
Grazie all’orto e al frutteto familiari mangiamo frutta e verdura fresche e non produciamo rifiuti per gli imballaggi.

Programma
Alle ore 10.00 e alle 15.00 parte la visita guidata della fattoria per fare conoscenza con gli animali che la popolano, ponendo particolare attenzione sulla presenza dei pannelli solari e fotovoltaici per il risparmio energetico, sulla produzione a km. 0 che permette un grande risparmio di imballaggi e ricordando che tutti gli scarti alimentari vengono poi mangiati dagli animali.
Segue la visita al laboratorio di smielatura, all’orto e al frutteto.
Dopo la degustazione del miele, delle confetture e delle verdure sott’olio prodotte in azienda, giochi all’aperto con i bambini (tiro alla fune, corsa nei sacchi ecc.) e, se richiesti, laboratori a pagamento, con attività creative di riciclaggio.

Servizi

  • Fattoria Didattica

Azienda Agricola - Corte dell'Abbadessa

  • La campagna insegna
  • Natura e cultura
  • Porta a casa la campagna
  • Visita in fattoria

via Croara, 7/1 - 40068 San Lazzaro di Savena (BO) - Loc. Croara

Tel: 339 5475428 - 333 8298544

Sito: www.cortedellabbadessa.it – Email: cortedellabbadessa@gmail.com

Referente: Perfetti Nancj

Attività agricola di qualità e di nicchia: si producono miele, confetture, lavanda e piante officinali ma la particolarità dell’azienda è l’olio extravergine di oliva.
E’ Fattoria Didattica e propone una serie di percorsi per grandi e piccoli.
Gli animali sono allevati in libertà (pecore, asini, tacchini, oche, galline) ed i bambini vi si possono accostare senza timore.

La fattoria insegna: la buona prassi
La panzanella, un piatto umile, nato dal recupero del pane raffermo, ma che delizia ancora oggi i nostri palati.
L’origine della Panzanella va rintracciata nell’abitudine dei contadini a bagnare il pane secco, per poi condirlo con le verdure disponibili nell’orto.
La base classica della ricetta prevedere l’uso di pane raffermo, cipolla, basilico, cetriolo, pomodoro, olio d’oliva, aceto e sale.
Questa buona pratica permetteva di riutilizzare il pane raffermo includendo questa ricetta nella cosiddetta cucina del recupero per la lotta allo spreco.

 

Programma
Durante la giornata sono previsti 2 percorsi della durata di circa 2 ore e mezza.
Raduno partecipanti: visita dell'azienda agricola con speciale attenzione al biolago come esempio di riciclo di acqua e fonte indispensabile della stessa sia per gli animali che per le api.
Spiegazione delle origini e dell'elaborazione della ricetta della panzanella, quale esempio di lotta allo spreco.

Il primo percorso comincerà alle 10:30 e il secondo alle 15:00.

Per entrambi i percorsi è necessaria la prenotazione via mail a cortedellabbadessa@gmail.com o al numero 333 8298544.

Servizi

  • Agricoltura Biologica
  • Fattoria Didattica

Istituzione Villa Smeraldi - Museo della civiltà contadina

  • Visita in fattoria

via Sammarina, 35 - 40010 Bentivoglio (BO) - Fraz. San Marino di Bentivoglio

Tel: 051 891050

Sito: www.museociviltacontadina.bo.it – Email: segreteria.museo@cittametropolitana.bo.it

Referente: Elisa Biondi

A 15 km. da Bologna, a San Marino di Bentivoglio nel cuore di un parco storico all'inglese, l’ottocentesca Villa Smeraldi è sede dal 1973 del Museo della civiltà contadina: oltre 2.000 mq. di esposizione e 4 ettari di parco offrono al visitatore una testimonianza unica sul lavoro e sulla vita nelle campagne tra Otto e Novecento: la sezione dedicata alla canapa è la più importante in Italia.

La fattoria insegna: la buona prassi
Il Museo è portavoce dei produttori del territorio e da sempre è sensibile ai temi del recupero e dello spreco zero, che hanno caratterizzato il modo di vivere delle famiglie contadine del passato.

Pagina Facebook

Programma
Il pane, alimento di base povero e versatile, dall’antichità è stato accompagnatore dell’evoluzione umana; veicolo di valori universali come l’accoglienza e la condivisione e base di una sana alimentazione.
Il nostro laboratorio-incontro porterà in tavola pani provenienti da tutto il mondo e creerà un momento di scambio e reciproca conoscenza.
Contadini del territorio e nuovi cittadini impasteranno allo stesso tavolo e racconteranno segreti e aneddoti sulle sue forme, sui suoi sapori e sul suo valore nel paese di provenienza

© 2018 FATTORIE APERTE 2018 Regione Emilia-Romagna CF 80062590379 | Cookie Policy