Fattorie Aperte

Dove: Parma
Quando: 13 ottobre 2019
Cosa: La campagna insegna | Mangiare in fattoria | Natura e cultura | Porta a casa la campagna | Visita in fattoria

Azienda agricola Larovere Cosimo

  • Natura e cultura
  • Porta a casa la campagna

strada Segalara, 21 - 43125 Sala Baganza (PR) - Loc. Segalara

Tel: 388 7629632

Email: larovere.cosimo@hotmail.it

Referente: Larovere Cosimo

L’azienda produce: legumi, verdure di stagione, frutta e uva da vino.

Pagina Facebook

Programma
Orari di apertura: dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 17.00.

I visitatori saranno accolti dal nostro personale con una presentazione di prodotti stagionali dell’azienda.
Visita guidata ai filari del vigneto vecchio, del nuovo frutteto e dell’orto invernale.
Dopo la passeggiata ci sarà una degustazione dove si potranno assaggiare le bruschette con le nostre verdure e confetture.
L’evento sarà annullato in caso di pioggia o condizioni climatiche avverse.

Ilio

  • Natura e cultura
  • Porta a casa la campagna

via Pellegrino Riccardi, 3/A - loc. Cattabiano - 43013 Langhirano (PR)

Tel: Cinzia 349 4092080 – Luca 347 2709715

Sito: www.aziendaagricolailio.it – Email: info@aziendaagricolailio.it

Referente: Odorizzi Cinzia

L’azienda agricola ILIO è in conversione biologica (processo che si conclude a settembre 2019). Le attività aziendali sono: elicicoltura (l’allevamento è visitabile), apicoltura e produzione di miele, coltivazione di piante aromatiche ed officinali e loro distillazione per l’ottenimento di oli essenziali, allevamento galline e produzione di uova e piccole produzioni di ortaggi. Sono ospiti della struttura anche tre caprette e delle galline ornamentali, di razze particolari. L’azienda si trova in collina a 6 km dal paese di Langhirano.

Programma
Alle 11.00 mini rinfresco con prodotti aziendali, seguito da visita all’allevamento di lumache e spiegazione delle principali pratiche per la conduzione di un impianto elicicolo e breve descrizione del processo di estrazione della bava. Passeggiata in azienda da noi accompagnati e visione delle piante officinali, delle capre e delle galline.

Alle 15.00 dimostrazione di distillazione in corrente di vapore di una pianta officinale per l’estrazione dell’olio essenziale.

Servizi

  • Agricoltura Biologica
  • Azienda attrezzata per i servizi ai disabili

Museo del Vino

  • La campagna insegna
  • Natura e cultura

c/o Rocca Sanvitale, Piazza Gramsci, Sala Baganza (Parma)

Tel: 0521 218889

Sito: www.museidelcibo.it – Email: info@museidelcibo.it

Referente: Giancarlo Gonizzi

I Musei del Cibo della Provincia di Parma, che nel 2011 hanno ottenuto dalla Regione Emilia-Romagna, il titolo di Musei di Qualità, sono un circuito dedicato ai prodotti tipici del territorio parmense. Indicazioni sul sito: www.museidelcibo.it

Programma
I Musei del Cibo della provincia di Parma sono luoghi di scoperta gioiosa e curiosa della sapienza alimentare delle passate generazioni. Qui si può scoprire, in maniera immediata, come il latte diventa formaggio o il grano si trasforma in pasta, recuperando le esperienze che l’uomo ha accumulato in migliaia di anni. Ai Musei del Cibo l’educazione alimentare passa attraverso la storia e le caratteristiche di ogni alimento e la consapevolezza di ciò che mangiamo, ma anche attraverso il gioco e la scoperta.

Per questo i Musei del Cibo, dal 2010 in occasione della Giornata Mondiale dell’Alimentazione aprono gratuitamente le porte a tutti per una intera giornata, offrendo occasioni di gioco e di attività alle Famiglie e ai bambini, dove ogni prodotto svela i propri segreti. Quest’anno l’evento coincide con F@Mu, la Giornata delle Famiglie al Museo e il calendario è particolarmente ricco di eventi per bambini e famiglie, che possono giocare e scoprire insieme i vari musei del circuito.

In tutti i musei: l’ingresso è gratuito, la prenotazione agli eventi è obbligatoria (IAT di Parma 0521 218889 -tutti i giorni dalle ore 10 alle 19).

Per il programma completo: https://www.museidelcibo.it/event/13-ottobre-domenica-tutti-i-musei-del-cibo/

Sarà inoltre possibile pranzare nei locali annessi a molti dei Musei (su prenotazione e a pagamento).

Museo del Culatello

  • La campagna insegna
  • Natura e cultura

Strada Palazzo due Torri, 3 - 43010 Polesine Parmense (PR)

Tel: 0521 218889

Sito: museidelcibo.it – Email: info@museidelcibo.it

Referente: Giancarlo Gonizzi

I Musei del Cibo della Provincia di Parma che nel 2011 hanno ottenuto dalla Regione Emilia-Romagna, il titolo di Musei di Qualità, sono un circuito dedicato ai prodotti tipici del territorio parmense. Indicazioni sul sito: www.museidelcibo.it

Programma
I Musei del Cibo della provincia di Parma sono luoghi di scoperta gioiosa e curiosa della sapienza alimentare delle passate generazioni. Qui si può scoprire, in maniera immediata, come il latte diventa formaggio o il grano si trasforma in pasta, recuperando le esperienze che l’uomo ha accumulato in migliaia di anni. Ai Musei del Cibo l’educazione alimentare passa attraverso la storia e le caratteristiche di ogni alimento e la consapevolezza di ciò che mangiamo, ma anche attraverso il gioco e la scoperta.

Per questo i Musei del Cibo, dal 2010 in occasione della Giornata Mondiale dell’Alimentazione aprono gratuitamente le porte a tutti per una intera giornata, offrendo occasioni di gioco e di attività alle Famiglie e ai bambini, dove ogni prodotto svela i propri segreti. Quest’anno l’evento coincide con F@Mu, la Giornata delle Famiglie al Museo e il calendario è particolarmente ricco di eventi per bambini e famiglie, che possono giocare e scoprire insieme i vari musei del circuito.

In tutti i musei: l’ingresso è gratuito, la prenotazione agli eventi è obbligatoria (IAT di Parma 0521 218889 -tutti i giorni dalle ore 10 alle 19).

Per il programma completo: https://www.museidelcibo.it/event/13-ottobre-domenica-tutti-i-musei-del-cibo/

Sarà inoltre possibile pranzare nei locali annessi a molti dei Musei (su prenotazione e a pagamento).

Museo d'Arte Olearia

  • Visita in fattoria

Via Bruno Ferrari, 3 – 43017 San Secondo Parmense (PR) - Podere Fieniletto

Tel: 0521 218889

Sito: www.museidelcibo.it – Email: info@museidelcibo.it

Referente: Giancarlo Gonizzi

I Musei del Cibo della Provincia di Parma, che nel 2011 hanno ottenuto dalla Regione Emilia-Romagna, il titolo di Musei di Qualità, sono un circuito dedicato ai prodotti tipici del territorio parmense. Indicazioni sul sito: www.museidelcibo.it

Programma
I Musei del Cibo della provincia di Parma sono luoghi di scoperta gioiosa e curiosa della sapienza alimentare delle passate generazioni. Qui si può scoprire, in maniera immediata, come il latte diventa formaggio o il grano si trasforma in pasta, recuperando le esperienze che l’uomo ha accumulato in migliaia di anni. Ai Musei del Cibo l’educazione alimentare passa attraverso la storia e le caratteristiche di ogni alimento e la consapevolezza di ciò che mangiamo, ma anche attraverso il gioco e la scoperta.

Per questo i Musei del Cibo, dal 2010 in occasione della Giornata Mondiale dell’Alimentazione aprono gratuitamente le porte a tutti per una intera giornata, offrendo occasioni di gioco e di attività alle Famiglie e ai bambini, dove ogni prodotto svela i propri segreti. Quest’anno l’evento coincide con F@Mu, la Giornata delle Famiglie al Museo e il calendario è particolarmente ricco di eventi per bambini e famiglie, che possono giocare e scoprire insieme i vari musei del circuito.

In tutti i musei: l’ingresso è gratuito, la prenotazione agli eventi è obbligatoria (IAT di Parma 0521 218889 - tutti i giorni dalle ore 10.00 alle 19.00).

Per il programma completo: https://www.museidelcibo.it/event/13-ottobre-domenica-tutti-i-musei-del-cibo/

Sarà inoltre possibile pranzare nei locali annessi a molti dei Musei (su prenotazione e a pagamento).

© 2019 FATTORIE APERTE 2019 Regione Emilia-Romagna CF 80062590379 | Cookie Policy