Fattorie Aperte

Dove: Parma
Quando: 15 ottobre
Cosa: La campagna insegna | Mangiare in fattoria | Natura e cultura | Porta a casa la campagna | Visita in fattoria

Latteria Sociale Cooperativa San Pier Damiani

  • Porta a casa la campagna
  • Visita in fattoria

Strada Gazzano 35/A, 43122 San Prospero

Tel: 0521/645181; 3482832220 – Fax: 0521/645181

Sito: www.sanpierdamiani.com – Email: info@sanpierdamiani.com

Referente: Saverio Delsante, Maria Adele Ollari (presso il caseificio)

La famiglia Delsante negli anni ‘60 si associa alla Latteria Sociale San Pier Damiani di San Prospero Parmense e mantiene la coltivazione di prodotti agricoli pregiati della zona, come il frumento e il pomodoro destinato all’industria conserviera. Dagli anni ‘80 l’azienda si specializza nella produzione di latte per il Parmigiano Reggiano puntando ad un profilo qualitativo sempre più elevato. Oggi è Elvezio Delsante, divenuto nel frattempo presidente del Caseificio San Pier Damiani, a condurre l’attività di famiglia, affiancato già dal figlio Saverio.

Programma
Alla mattina visione della lavorazione e produzione del Parmigiano Reggiano con degustazione guidata. Al pomeriggio visita del caseificio e degustazione guidata.

Museo d'arte olearia

  • La campagna insegna
  • Natura e cultura
  • Visita in fattoria

Podere Fieniletto, Via Bruno Ferrari, 3, San Secondo Parmense – PR

Tel: 0521 931800

Sito: www.museidelcibo.it – Email: info@museidelcibo.it

Referente: Giancarlo Gonizzi

I Musei del Cibo della provincia di Parma sono luoghi di scoperta gioiosa e curiosa della sapienza alimentare delle passate generazioni. Qui si può scoprire, in maniera immediata, come il latte diventa formaggio o il grano si trasforma in pasta, recuperando le esperienze che l’uomo ha accumulato in migliaia di anni.
Ai Musei del Cibo l’educazione alimentare passa attraverso la storia e le caratteristiche di ogni alimento e la consapevolezza di ciò che mangiamo.
Per questo i Musei del Cibo, dal 2010 in occasione della Giornata Mondiale dell’Alimentazione (16 ottobre) che coincide con la fondazione della FAO, l’organizzazione alimentare delle Nazioni Unite, aprono gratuitamente le porte a tutti per una intera giornata, offrendo occasioni di gioco e di attività alle Famiglie e ai bambini, con laboratori scientifici dove ogni prodotto svela i propri segreti.
A Parma il cibo diventa un’esperienza indimenticabile… per tutti i sensi e per tutti i gusti.
Per il programma completo: http://www.museidelcibo.it/

Programma
In tutti i musei: ingresso e attività gratuiti per tutta la giornata, inoltre:
ore 11,30     Visita guidata
ore 15,30    Attività per bambini
ore 17,00     Visita guidata

Come Arrivare
E' a 19 Km da Parma. In auto Autostrada A1, uscita Parma, tangenziale nord direzione aeroporto, uscita 9 Aeroporto, prendere la SP 10 direzione Cremona. In autobus: linea urbana n. 23 e linee extraurbane Parma-San Secondo e Parma-Roccabianca.

Servizi

  • Azienda attrezzata per i servizi ai disabili

Museo del Parmigiano-Reggiano

  • La campagna insegna
  • Visita in fattoria

Via Volta 5 c/o, Corte Castellazzi Comune Soragna - PR

Tel: 0521 931800

Sito: www.museidelcibo.it – Email: info@museidelcibo.it

Referente: Giancarlo Gonizzi

I Musei del Cibo della provincia di Parma sono luoghi di scoperta gioiosa e curiosa della sapienza alimentare delle passate generazioni. Qui si può scoprire, in maniera immediata, come il latte diventa formaggio o il grano si trasforma in pasta, recuperando le esperienze che l’uomo ha accumulato in migliaia di anni.
Ai Musei del Cibo l’educazione alimentare passa attraverso la storia e le caratteristiche di ogni alimento e la consapevolezza di ciò che mangiamo.
Per questo i Musei del Cibo, dal 2010 in occasione della Giornata Mondiale dell’Alimentazione (16 ottobre) che coincide con la fondazione della FAO, l’organizzazione alimentare delle Nazioni Unite, aprono gratuitamente le porte a tutti per una intera giornata, offrendo occasioni di gioco e di attività alle Famiglie e ai bambini, con laboratori scientifici dove ogni prodotto svela i propri segreti.
A Parma il cibo diventa un’esperienza indimenticabile… per tutti i sensi e per tutti i gusti.
Per il programma completo: http://www.museidelcibo.it/

Programma
In tutti i musei: ingresso e attività gratuiti per tutta la giornata, inoltre:
ore 11,30     Visita guidata
ore 15,30    Attività per bambini
ore 17,00     Visita guidata

Servizi

  • Azienda attrezzata per i servizi ai disabili

Museo del Vino - Cantina dei Musei del Cibo

  • La campagna insegna
  • Natura e cultura
  • Visita in fattoria

Rocca Sanvitale - Sala Baganza

Tel: 0521 931800

Sito: www.museidelcibo.it – Email: info@museidelcibo.it

Referente: Giancarlo Gonizzi

I Musei del Cibo della provincia di Parma sono luoghi di scoperta gioiosa e curiosa della sapienza alimentare delle passate generazioni. Qui si può scoprire, in maniera immediata, come il latte diventa formaggio o il grano si trasforma in pasta, recuperando le esperienze che l’uomo ha accumulato in migliaia di anni.
Ai Musei del Cibo l’educazione alimentare passa attraverso la storia e le caratteristiche di ogni alimento e la consapevolezza di ciò che mangiamo.
Per questo i Musei del Cibo, dal 2010 in occasione della Giornata Mondiale dell’Alimentazione (16 ottobre) che coincide con la fondazione della FAO, l’organizzazione alimentare delle Nazioni Unite, aprono gratuitamente le porte a tutti per una intera giornata, offrendo occasioni di gioco e di attività alle Famiglie e ai bambini, con laboratori scientifici dove ogni prodotto svela i propri segreti.
A Parma il cibo diventa un’esperienza indimenticabile… per tutti i sensi e per tutti i gusti.
Per il programma completo: http://www.museidelcibo.it/

Programma
In tutti i musei: ingresso e attività gratuiti per tutta la giornata, inoltre:
ore 11,30     Visita guidata
ore 15,30    Attività per bambini
ore 17,00     Visita guidata

Museo della Pasta

  • La campagna insegna
  • Natura e cultura
  • Visita in fattoria

Via Giarola, 11 - Giarola 43044 Collecchio

Tel: 0521 931800

Sito: www.museidelcibo.it – Email: info@museidelcibo.it

Referente: Giancarlo Gonizzi

I Musei del Cibo della provincia di Parma sono luoghi di scoperta gioiosa e curiosa della sapienza alimentare delle passate generazioni. Qui si può scoprire, in maniera immediata, come il latte diventa formaggio o il grano si trasforma in pasta, recuperando le esperienze che l’uomo ha accumulato in migliaia di anni.
Ai Musei del Cibo l’educazione alimentare passa attraverso la storia e le caratteristiche di ogni alimento e la consapevolezza di ciò che mangiamo.
Per questo i Musei del Cibo, dal 2010 in occasione della Giornata Mondiale dell’Alimentazione (16 ottobre) che coincide con la fondazione della FAO, l’organizzazione alimentare delle Nazioni Unite, aprono gratuitamente le porte a tutti per una intera giornata, offrendo occasioni di gioco e di attività alle Famiglie e ai bambini, con laboratori scientifici dove ogni prodotto svela i propri segreti.
A Parma il cibo diventa un’esperienza indimenticabile… per tutti i sensi e per tutti i gusti.
Per il programma completo: http://www.museidelcibo.it/

Programma
In tutti i musei: ingresso e attività gratuiti per tutta la giornata, inoltre:
ore 11,30     Visita guidata
ore 15,30    Attività per bambini
ore 17,00     Visita guidata

© 2017 Giornata Mondiale dell'Alimentazione 15 ottobre 2017 Regione Emilia-Romagna CF 80062590379 | Cookie Policy